Impianti dentali fissi senza osso – Protesi Circolari senza gengiva

implantologia poco osso circolare senza gengiva

Primo intervento con nostra tecnica chirurgica del Galileus Cerclage Sinus® a carico immediato su paziente con poco osso nella zona posteriore del mascellare, evitando innesti e rialzi con gli impianti pterigoidei, in questa sezione vedrete il circolare fisso provvisorio realizzato per questa tecnica del Galileus Cerclage Sinus®

Passati 6 mesi dall’intervento con tecnica chirurgica del Galileus Cerclage Sinus®. Si passa alla sostituzione della protesi provvisoria alla protesi definitiva circolare fissa definitiva senza falsa gengiva altamente estetica in un paziente con grame mancanza di osso.

Il nostro centro specialistico di Padova è in grado di riabilitare qualsiasi tipologia di atrofia oggi esistente, tra i massimi esperti in campo mondiale, possiamo riabilitare un qualsiasi paziente, con grave o gravissima atrofia del mascellare superiore, della mandibola inferiore.

Presso il nostro centro troverai tutte le tecniche oggi possibili, oltre ad alcune che troverai solo presso il nostro centro, come la tecnica dell’implantologia dentale, che riabilita le gravi atrofie del mascellare superiore a livello funzionale ed estetico.

La maggior sfida che il medico implantologo oggi si trova a combattere è il gravoso problema della mancanza d’osso alveolare nella zona posteriore del mascellare, presso il nostro centro, puoi trovare la tecnica ideata, collaudata, brevettata poi registrata ed oggi praticata del Galileus Cerclage Sinus®, tecnica che si avvale degli impianti speciali pterigoidei.

L’impianto pterigoideo è un super impianto speciale, che risolve in maniera fissa, veloce e definitiva, questa grave problematica della mancanza d’osso proprio in quella zona posteriore, che risulta strategica per l’inserimento degli impianti dentali, perchè dovrà sostenere una protesi dentale fissa, proprio nella zona dove durante la masticazione quotidiana, si eserciterà la maggiore forza di masticazione esistente.

Nella zona posteriore del mascellare, contiguo all’osso alveolare esiste un’ulteriore porzione di osso detto basale Pterigoideo Palatino, questo osso non si consuma nell’arco del tempo e risulta estremamente duro e resistente è proprio in queste porzioni di osso basale che vengono ancorati gli impianti pterigoidei.

Una volta inseriti gli impianti pterigoidei, nella zona posteriore molare estrema, viene risolto il caso clinico dell’atrofia, evitando innesti d’osso autologo, e grandi rialzi del seno mascellare, nella zona premolare 25/15 vengono inseriti due impianti nasali trasversali, nella zona frontale dai 2/3 impianti nasali, split crest, impianti a lama, terminando il caso clinico.

Una volta terminato il caso clinico, con la tecnica chirurgica del Galileus Cerclage Sinus® che trovereto solo presso il nostro centro di Padova, il paziente potrà ottenere una serie di ottimi vantaggi,sia per la sua funzionalità masticatoria che per la sua estetica.

Questa tecnica offre l’opportunità di coprire tutto l’arco del mascellare, sino infondo ai molari, grazie agli impianti pterigoidei, che come forti pilastri stazionano, proprio in questi punti strategici, questa stensione ci offre sia l’opportunità di migliorare al 100%100 la masticazione con 14 denti, sia l’estetica creando un circolare dentaale fisso a mano su misura, senza la falsa gengiva.

Se sei un paziente, che oltre alla funziona masticatoria, sei anche innamorato dell’estetica sicuramente questo è il centro, che potrà risolvere definitivamente la tua problematica atrofica in modo funzionale ma eccellerà nell’estetica.

 

Approfondisci la nostra tecnica del Galileus Cerclage Sinus®

Approfondisci l’impianto pterigoideo

Approfondisci le protesi circolari senza gengiva che vengono create appositamente per la tecnica chirurgica del Galileus Cerclage Sinus®

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.